NEWS

24 Aprile 2019

Ultima sfida nel campionato U.17

Modena : Hajfrej , Spelta, Boni 3, Serafini 6, Pugliese 4, Soria 1, Vaccari 3, Dallari 5, Alietti 4, Rossi 4, Segapeli 1, Leonelli 1.

Ultima partita di stagione per la categoria under 17 maschile regionale.

Dopo un lunghissimo campionato , inusuale per gli standard pallamanistici, che è durato ben 20 giornate si è arrivati all’ultima giornata  con appena un punto di distacco fra Modena e Casalgrande, ovvero fra prima e seconda, fra le due squadre che hanno dominato il campionato.

Il Nonantola, tranquillo comunque in terza posizione affronta il Modena senza particolari ambizioni se non quelle consuete determinate dalla solita rivalità di campanile .

Il Modena vuole invece onorare con una buona prestazione l’impegno sportivo per regalare al proprio tecnico Di Matteo Gennaro un momento di consolazione in una giornata che lo ha visto colpito dal grave lutto famigliare della perdita del proprio genitore.

Il Nonantola, privo del proprio giocatore più rappresentativo, Kasa, dopo pochi minuti è già in affanno e sul punteggio di 12/3 alza praticamente  bandiera bianca di fronte a una squadra gialloblu che appare in gran spolvero e per niente appesantita dalla sosta pasquale.

Il primo tempo termina con il punteggio di 7/16 che sancisce di fatto la chiusura della partita a favore dei gialloblu .

Nel secondo tempo ampie opportunità di sperimentazione e soprattutto di minutaggio in campo per le seconde linee; la partita assume un contesto tecnico completamente diverso ma  rimane vivace e brillante fino all’ultimo minuto.

Con questo risultato il Modena conquista la prima posizione in classifica scavalcando il Casalgrande  preparandosi per l’ultimo atto del campionato, la final four di sabato e domenica 11 e 12 maggio a Casalgrande.

Fotogallery