Under 19

Ultimo weekend di Gennaio

a cura di Claudio Sgarbi

 

Sabato 25: Carpi-Modena U15 jr 26/20 (p.t. 14/12)

 

Modena: Bagnoli, Gandolfi, Melzi, Ori, Piva, Rosciano, Scalise, Schiavone, Sica, Trevisi, Vezzelli. All. Malavasi-DiMatteo

 

Partita dai due volti.

Nel primo tempo i ragazzi modenesi affrontano la partita in modo ottimale portandosi subito in vantaggio e mantenendolo per buona parte della prima frazione di gioco (3/8), poi il Carpi reagisce e si riporta in parità (9/9) fino a concludere  il primo tempo in vantaggio di+2 (14/12).

La partita è ancora aperta ad ogni possibile risultato, ma nel secondo tempo il Modena è costretto a rinunciare all’apporto di uno dei suoi giocatori migliori, Piva, autore di 4 reti nel primo tempo e pilastro della difesa.

Nel secondo tempo, dopo un iniziale tentativo di resistenza che si trascina fino a metà del secondo tempo (19/17), alla lunga il Modena è costretto a cedere il passo ai carpigiani che allungano nella seconda parte della frazione di gioco concludendo sul 26/20.

Con questa prima sconfitta, il Modena cede il passo al Carpi e scivola in classifica in seconda posizione.

 

 

Domenica 26 ore 11: Modena U15 sr - Bologna United 24/15 (p.t.12/5)

 

Modena: Alietti, Dalia, DiCarlantonio, Fiorini, Fruncillo, HajFrej, Iulli, Leonelli, Piazzi, Ragazzoni E. Ragazzoni S., Segapeli. All. Malavasi- DiMatteo.

 

Nelle aspettative della vigilia era una delle partite considerate difficili visto il valore tecnico dell’avversario.

Le preoccupazioni e le ansie si sono dissolte dopo pochi minuti: una difesa ben organizzata, compatta e quasi impenetrabile e un attacco efficace hanno consentito da subito ai gialloblu di portarsi sul 7/1 e di creare i presupposti per una partita che alla fine è stata meritatamente vinta dal Modena col punteggio di 24/15.

Con questo risultato il Modena non solo mantiene la testa della classifica, ma legittima pienamente le ambizioni finali della squadra modenese.

 

 

Domenica 26 ore 15: 1^ Manifestazione Promozionale  Pallamano Under 13 M/F – Under 11

 

Si è svolta al PalaMolza di Modena la prima manifestazione regionale promozionale rivolta ai giovanissimi tesserati FIGH.

Hanno partecipato le squadre di Ravarino, Bologna, Marconi Jumpers e Modena (con .

La manifestazione vedeva debuttare gli atleti di nuova formazione delle varie società partecipanti e si è svolta in un clima di conviviale serenità.

Il Ravarino ha prevalso nel suo girone under 13 mentre nell’under 11 il Bologna ha dimostrato di essere molto più avanti nella preparazione rispetto ai coetanei del Modena e del Marconi Jumpers.

Al di là dei risultati parziali, i ragazzi, le famiglie e i tecnici hanno mostrato di gradire la formula organizzativa promozionale e sono ritornati a casa tutti felici e contenti, soddisfatti di avere avuto per un pomeriggio l’onore della ribalta.  

Una domenica dedicata al futuro generazionale.

 

Domenica 26 ore 19: Scuola pallamano Modena Under 19 – Romagna  29/22 (p.t. 14/10)

 

Modena: Alietti, Boni, Cavalera, Gharib, HajFrej, Meletti, Oliviero, Prandi, Pugliese, Rossi, Scala, Serafini, Soria, Stallo, Vaccari. All. Francesco Sgarbi

 

Ultima partita decisiva per la classifica.

Una partita intensa ed equilibrata per circa metà del primo tempo.

Poi il Modena fa valere la maggior potenza di fuoco dei propri esterni e in 5 minuti arrembanti rompe gli indugi e si porta dal 5/5 al 12/5…un parziale di 7/0 che taglia le gambe alle ambizioni e alle aspettative degli ospiti.

Il Romagna abbozza una reazione, ma rimane sempre un +4 tranquillo per il Modena fino quasi al termine della partita, quando con un rush finale conclude le ostilità riportandosi al +7.

Il risultato finale 29/22 consente al Modena di chiudere come capolista la prima parte del campionato under 19, posizione che le concederà il vantaggio di poter giocare in casa le partite più difficili del girone ad orologio conclusivo.

Il calendario di tali partite verrà approntato nei prossimi giorni.  

 

C.S.

Fotogallery