Pallamano Modena Home
HOME
Pallamano & Libera
27
Novembre 2014
/
31
Dicembre 2014

LA SCUOLA PALLAMANO  MODENA   E  UISP   INSIEME      A   "LIBERA" 

 

Saranno   100 giocatori appassionati  testimonial della scuola pallamano  Modena,dai grandi  dell’ A2 ai piccoli  dell’avviamento,  ad indossare le magliette sportivamente etiche  di Libera  “associazione contro  le mafie”  nelle diverse iniziative di  sport per tutti  di  questa stagione sportiva

Impegno,rispetto  delle regole, responsabilità, sono valori universali dello sport  ed efficaci  antidoti contro i disvalori  che le  mafie  iniettano nel  nostro mondo. Pensiamo  solo alla deformazione  del gioco attraverso l’azzardo,le scommesse, la dipendenza,il racket , tanto  rimanere in un campo purtroppo per niente sportivo.

Questo il primo  piccolo grande  segnale dei tre previsti  del percorso  UISP Modena  dei  “cento passi”  la marcia di  sensibilizzazione continua attraverso la conoscenza   per tutti,  dagli studenti, agli sportivi, alle   famiglie,  dei problemi delle mafie  e dell’illegalità di  ogni genere che troviamo più  o meno  silenti  e radicati  nel  vivere  quotidiano.

La presentazione ed "apparizione"   delle prime maglie  di “libera x sport” avverrà nella tappa regionale del grandprix UISP under  12 prevista al palamolza Domenica  30 Novembre  dove a scendere in campo saranno i giovanissimi di  casa della scuola pallamano Modena  insieme alle neo  formazione locale di  Soliera ,oltre agli amici  romagnoli dell’Handballfaenza , ai  cugini  bolognesi  del  Decima, ai dirimpettai  reggiani  della Pallamano Castellarano e  dello spallanzani di  Casalgrande,  e per finire,  i mitici giovanissimi della pallamano Rapid di  Nonantola 

Uisp,  attraverso la condivisione con   libera Modena  sosterrà diverse azioni di  conoscenza in particolare per i  giovanissimi  in età  scolastica  attraverso percorsi  formativi ed altri appuntamenti  con  il   canale preferenziale dello sport  vissuto  come tracciato di consapevolezza e promozione dei diritti.

Tutti contro le mafie quindi , impegniandoci a fondo  affinché i nostri giovani crescano nell’attenzione alla legalità  per un mondo più giusto e migliore!!

 

***

 

Libera, vuole diffondere, divulgare e promuovere uno sport sano che sia veicolo di valori come il rispetto dell'altro, delle regole e del proprio corpo per combattere e prevenire l'illegalità dilagante nel mondo dello sport.

 

 Libera Sport coordina e promuove iniziative per diffondere una cultura dello sport che sia di formazione e di svago, che aiuti a comprendere i propri limiti rifiutando il perseguimento della vittoria ad ogni costo, e che consideri il ricorso ai farmaci ed alle sostanze dopanti la più grave e definitiva delle sconfitte sportive.

 

Paginatore
 
 
1 2 3 4