NEWS

26 Febbraio 2021

Ripartono i campionati regionali e giovanili

Sabato 27  Febbraio,

 salvo inciampi dell’ultimo minuto riprendono i campionati di Serie B e i campionati regionali giovanili di pallamano.

Dopo una lunghissima parentesi di sospensione cautelativa la Federazione ha finalmente dato il via alla ripresa dei campionati di Serie B e giovanili.

Da una parte la reazione attesa da parte degli atleti “ finalmente, era ora” , dall’altra la giusta preoccupazione da parte di dirigenti e famiglie di salvaguardare la sicurezza e la salute.

Si riprendono le partite forse nel maggior momento di contagiosità del virus e nonostante le preoccupazioni e i protocolli c’è sempre la spada di Damocle della positività dell’ultimo minuto che può costringere atleti e squadre a quarantene e tamponi infiniti.

La Scuola Pallamano Modena affronterà la prima partita in trasferta proprio a Bologna, attualmente nel centro del mirino Covid e sarebbe già un buon risultato mantenere l’immunità Covid.

D’altronde sono già parecchi mesi che ci si continua ad allenare in una bolla, senza contatti esterni e mantenere l’attività sportiva in queste condizioni è una fatica inenarrabile ai non addetti ai lavori.

Le società che sono riuscite non solo a sopravvivere, ma a continuare a portare in palestra i ragazzi meritano senz’altro un encomio al valore civile che speriamo possa trovare applicazione nel ritorno in campo al di là del risultato agonistico.

Le partite si svolgeranno rigorosamente a porte chiuse e in osservanza dei protocolli Covid.

Sabato 27 febbraio, ore 19.00 palestra di San Lazzaro Bologna - Modena di serie B

Domenica 28 febbraio ore 11, alla  palestra di Nonantola esordio della  formazione under 17 SPM Nonantola , frutto del gemellaggio sportivo fra Modena e Nonantola  che farà il debutto contro il Ravarino.

 

Fotogallery