Partita vecchie glorie

Bello, bellissimo, da rifare.

Si è conclusa  la stagione sportiva della Scuola Pallamano Modena con una serata dedicata alle vecchie glorie pallamanistiche modenesi.

Si sono rivisti sul palquet del Palamolza buona parte dei vecchi giocatori che hanno fatto la storia della Pallamano modenese, dagli olimpionici, ai nazionali, agli storici capitani, e a tutti gli altri che hanno trascorso anni di passioni giovanili all’interno di quell’autentico monumento della pallamano modenese che il PalaMolza.

Assenti giustificati quelli della prima generazione, ormai ultrasettantenni, ma presenti e in gran forma quelli della seconda generazione che hanno dato vita ad una partita divertente e combattuta contro quelli della terza generazione.

Partita con 8 tempi da 5 minuti per consentire ai “vecchi ragazzi” di rifiatare e soprattutto per dare spazio e visibilità di gioco a tutti quanti.

Visto il successo, un’esperienza da ripetere in tempi relativamente brevi; ci si è dati appuntamento ufficialmente per gennaio 2020 con l’impegno di tutti a confermare la propria presenza e ad estenderla a coloro che erano assenti in prima battuta.

Alla fine un terzo tempo altrettanto bello che si è sviluppato sempre all’interno del Palamolza rievocando vecchi episodi e vecchie partite e degustando tigelle e affettati offerti dai due storici sponsor della modenesità sportiva RCM e Casa Modena.

Una bella serata con tanti vecchi amici ritrovati che hanno spostato il baricentro della movida del sabato sera dalla pomposa al Parco Novi Sad.

Fotogallery