Serie B

Serie B. Modena - Jumpers 27-25

Scuola Pallamano Modena – Marconi Jumpers 27/25  (p.t. 16/11)

 

Modena:

Bertoni, Cuzzi, Gharib 4, Hayfrej , Martinelli, Meletti, Memeo 2, Oliviero, Piccinini 1, Prandi, Pugliese 6, Rolli 3, Rossi, Soria 3, Turrini 4, Vaccari 4. Allenatore Di Mattero Gennaro.

 

Arbitri: Sannino, Martelli.

 

Seconda vittoria casalinga per la formazione modenese che incontra l’avversaria reggiana del Marconi Jumpers per l’incontro valido per il campionato di serie B.

Il Modena parte con un po’ di sufficienza evidenziata da una certa superficialità, sia in attacco che in difesa.

I reggiani partono più determinati e convinti e si portano subito avanti  sul 3/1.

I gialloblu capiscono chè è giunta l’ora di cominciare a giocare per davvero e mettono un pizzico in più di determinazione, sufficiente comunque a riequilibrare le sorti dell’incontro che rimane su una sostanziale parità fino a metà del primo tempo quando l’inserimento di Gharib nel settebello modenese causa scompiglio nella difesa reggiana e il Modena ne approfitta per crearsi il primo break e chiudere il primo tempo sul 16/11.

Nel secondo tempo tutto sembra procedere per il meglio per i colori gialloblu che per i primi dieci minuti mantengono intatto il differenziale positivo di +5 e cominciano a pensare un po’ troppo presto di avere chiuso la pratica.

Il Jumpers invece non la pensa allo stesso modo e piano piano comincia a risalire la china approfittando del rilassamento modenese.

A sette minuti dal termine la partita è di nuovo aperta, il vantaggio gialloblu è stato dilapidato e il punteggio di 23/22 a favore dei modenesi lascia presagire un finale intenso e aperto ad ogni soluzione. Ma così non è, perché ci pensa capitan Rolli a togliere le castagne dal fuoco con due gol di pregevole fattura e Piccinini pensa a mettere in rete il rigore della sicurezza che chiude la pratica Castelnovo.

Partita discreta, ma non molto bella da parte dei modenesi, troppe pause e gioco a sprazzi, comunque sufficiente a regolare un volitivo e ben organizzato Jumpers.

Fotogallery